Punto Welfare ha un solo obiettivo:

facilitare l'accesso al welfare, inteso come

benessere, previdenza, qualità della vita,

cura, tutela e assistenza alla persona e ai suoi familiari

Chi si iscrive entro il 30 giugno godrà di una prestazione in caso di "Non Autosufficienza" (dall'1 luglio al 31 dicembre 2018) e dell'accesso gratuito a un network odontoiatrico

L’Associazione PuntoWelfare

 

Chi siamo?

L’idea nasce da un gruppo di operatori che agendo nell’ambito delle proprie professioni, hanno percepito la richiesta di rendere meno oneroso l’accesso allo stato sociale. Da tale percezione è nato PuntoWelfare.

 

Da quali evidenze ha preso vita il progetto?

L’aumento della prospettiva di vita, il desiderio di mantenere nel tempo lo stile di vita raggiunto, la volontà di tutelare i propri cari e la contestuale ristrutturazione dei servizi sociali e sanitari, stanno generando una sempre maggior richiesta di soluzioni adeguate. Il mercato risponde ancora con proposte tradizionali i cui costi limitano l’accesso a un numero ristretto di persone.

 

Su quali leve si fonda il progetto?

➢ La logica del gruppo d’acquisto

➢ L’idea di spostare la negoziazione del singolo cittadino dal piano individuale a quello collettivo.

 

Cosa intendiamo fare in concreto?

PuntoWelfare si propone di offrire ai propri Aderenti una serie di servizi coerenti con la propria mission, negoziando con il mercato prestazioni a basso costo ma complete in termini di garanzie prestate.

 

Quanto costa iscriversi a PuntoWelfare?

La quota d’iscrizione comprende sempre la prestazione in caso di non autosufficienza.

Il costo della quota è stabilito dagli organi dell’Associazione e oggi per le iscrizioni pervenute entro il 30 giugno 2018 (decorrenza della LTC dall’1 luglio 2018 e scadenza il 31 dicembre 2018) è:

➢ € 60 se individuale

➢ € 115 se estesa anche al nucleo familiare

 

L'iscrizione a PuntoWelfare è annua e offre tre opportunità:

➢ L’attivazione per sé, ed eventualmente per il proprio nucleo familiare, di una Prestazione legata al rischio di perdita dell’autosufficienza che, nel caso in cui avvenga questa spiacevole circostanza, garantisce una rendita di € 1.500 al mese per tutta la vita

➢ La possibilità di usufruire degli esclusivi servizi del Network odontoiatrico Sigma Dental: trattamenti scontati del 50%, visite illimitate e gratuite, numero verde gratuito, etc.

➢ La possibilità di aderire, qualora interessati, ad altri servizi Welfare che già nel 2018 verranno proposti agli Aderenti all'associazione PuntoWelfare.

News

CONTATTI

Rendita

Non Autosufficienza (LTC)

 

Agli Aderenti a PuntoWelfare viene assicurata una rendita vitalizia di € 1.500 al mese qualora venga meno l’autosufficienza sia in caso di infortunio che di una malattia. La prestazione è garantita da una compagnia assicurativa leader di mercato, Poste Vita.

 

Questa prestazione può essere estesa anche al nucleo familiare in linea discendente, compreso quindi il coniuge e i figli fiscalmente a carico.

 

Questa prestazione è compresa nella quota di iscrizione all'Associazione e vi si può aderire dai 18 ai 72 anni.

 

La perdita dell’autosufficienza viene certificata nel caso che alla persona siano venuti meno tre dei quattro parametri che compongono l’autosufficienza, lavarsi o mantenere una corretta igiene personale, vestirsi, nutrirsi, spostarsi, così come riportato nella normativa di riferimento.

Network Odontoiatrico

 

  • Circa 120 trattamenti scontati del 50%
  • Visite odontoiatriche illimitate e totalmente gratuite nell’arco dell’anno
  • Call center dedicato, attivo dalle 8 alle 19 dal lunedì al venerdì. Servizio di gestione emergenze h24
  • Confronto preventivi
  • Assistenza al paziente per ogni dubbio in merito al servizio
  • Gestione appuntamenti: per tutti gli appuntamenti veicolati dal call center, Sigma Dental prende l’appuntamento per il cliente e gli manda un reminder su richiesta. L’unica cosa che il cliente deve fare per accedere al servizio è chiamare il numero verde
  • Affilia il tuo dentista, il cliente segnala il proprio dentista e Sigma prova ad affiliarlo.

 

Un servizio centrato sul cliente

L'Associazione PuntoWelfare

 

Chi siamo?

L’idea nasce da un gruppo di operatori che, operando nell'ambito delle proprie professioni, hanno percepito la necessità di riscontrare la maggior richiesta di servizi Welfare dando vita ad un’esperienza innovativa.

 

Da quali evidenze ha preso vita il progetto?

L’aumento della prospettiva di vita, il desiderio di mantenere nel tempo lo stile di vita raggiunto, la volontà di tutelare i propri cari e la contestuale ristrutturazione dei servizi sociali e sanitari, stanno generando una sempre maggior richiesta di soluzioni adeguate. Il mercato risponde ancora con proposte tradizionali i cui costi limitano l’accesso a un numero ristretto di persone.

 

Su quali leve si fonda il progetto?

➢ La logica del gruppo d’acquisto

➢ L’idea di spostare la negoziazione del singolo cittadino dal piano individuale a quello collettivo.

 

Cosa intendiamo fare in concreto?

PuntoWelfare si propone di offrire ai propri Aderenti una serie di servizi coerenti con la propria mission, negoziando con il mercato prestazioni a basso costo ma complete in termini di garanzie prestate.

 

Quanto costa iscriversi a PuntoWelfare?

La quota d’iscrizione comprende sempre la prestazione in caso di non autosufficienza. Il costo della quota è stabilito dagli organi dell’Associazione e oggi per le iscrizioni pervenute entro il 30 giugno 2018 (decorrenza della LTC dall’1 luglio 2018 e scadenza il 31 dicembre 2018) è:

➢ € 60 se individuale

➢ € 115 se estesa anche al nucleo familiare.

 

L'iscrizione a PuntoWelfare è annua e offre tre opportunità:

➢ L’attivazione per sé, ed eventualmente per il proprio nucleo familiare, di una Prestazione legata al rischio di perdita dell’autosufficienza che, nel caso in cui avvenga questa spiacevole circostanza, garantisce una rendita di € 1.500 al mese per tutta la vita

➢ La possibilità di aderire, qualora interessati, ad altri servizi Welfare che già nel 2018 verranno proposti agli Aderenti all'associazione PuntoWelfare.

➢ La possibilità di usufruire degli esclusivi servizi del Network odontoiatrico Sigma Dental: trattamenti scontati del 50%, visite illimitate e gratuite, numero verde gratuito, etc.

L'Associazione PuntoWelfare

 

Chi siamo?

L’idea nasce da un gruppo di operatori che agendo nell’ambito delle proprie professioni, hanno percepito la richiesta di rendere meno oneroso l’accesso allo stato sociale. Da tale percezione è nato PuntoWelfare.

 

Da quali evidenze ha preso vita il progetto?

 

L’aumento della prospettiva di vita, il desiderio di mantenere nel tempo lo stile di vita raggiunto, la volontà di tutelare i propri cari e la contestuale ristrutturazione dei servizi sociali e sanitari, stanno generando una sempre maggior richiesta di soluzioni adeguate. Il mercato risponde ancora con proposte tradizionali i cui costi limitano l’accesso a un numero ristretto di persone.

 

Su quali leve si fonda il progetto?

➢ La logica del gruppo d’acquisto

➢ L’idea di spostare la negoziazione del singolo cittadino dal piano individuale a quello collettivo

 

 

Cosa intendiamo fare in concreto?PuntoWelfare si propone di offrire ai propri Aderenti una serie di servizi coerenti con la propria mission, negoziando con il mercato prestazioni a basso costo ma complete in termini di garanzie prestate.

 

Quanto costa iscriversi a PuntoWelfare?

La quota d’iscrizione e comprende sempre la prestazione in caso di non autosufficienza. Il costo della quota è stabilito dagli organi dell’Associazione e oggi per le iscrizioni pervenute entro il 30 giugno 2018 (decorrenza della LTC dall’1 luglio 2018 e scadenza il 31 dicembre 2018) è:

➢ € 60 se individuale

➢ € 115 se estesa anche al nucleo familiare.

 

L'iscrizione a PuntoWelfare è annua e offre tre opportunità:

➢ L’attivazione per sé, ed eventualmente per il proprio nucleo familiare, di una Prestazione legata al rischio di perdita dell’autosufficienza che, nel caso in cui avvenga questa spiacevole circostanza, garantisce una rendita di € 1.500 al mese per tutta la vita

➢ La possibilità di aderire, qualora interessati, ad altri servizi Welfare che già nel 2018 verranno proposti agli Aderenti all'associazione PuntoWelfare.

➢ La possibilità di usufruire degli esclusivi servizi del Network odontoiatrico Sigma Dental: trattamenti scontati del 50%, visite illimitate e gratuite, numero verde gratuito, etc.

Questa prestazione è compresa nella quota di iscrizione all'Associazione e vi si può aderire dai 18 ai 72 anni.